Comprare casa oggi: i segnali positivi

Nell’immagine un nostro immobile in vendita esclusiva: appartamento in vendita a Padova in zona Torre, Rif. VR3630

 

Analizzando gli ultimi mesi le compravendite immobiliari hanno segnato una crescita di circa il 20%. Considerato che nel 2015 le transazioni sono state 449mila, secondo Repubblica.it quest’anno dovrebbe chiudersi sopra quota mezzo milione, il livello più alto degli ultimi cinque anni.

Inutile dire che una fluttuazione del mercato immobiliare ha sempre una forte rilevanza sull’intero mercato italiano, lo abbiamo ben testato durante gli anni di crisi e ora possiamo sperare che, in senso opposto, possa diventare una leva positiva. Secondo Stefano Barrese di Intesa Sanpaolo, “Di questo passo possiamo sperare di arrivare nel 2017 a quota 600mila transazioni e oltre, un livello che si è visto tra il 2009 e il 2011. Certo, i picchi pre-crisi restano distanti (il record è di 877mila transazioni nel 2007, ndr), ma verosimilmente quei livelli non torneranno a breve.”

La stessa analisi, tra l’altro, segnala che il trend di crescita potrebbe proseguire puntando ad agevolazioni, statali o bancarie, per il target dei giovani che, in un periodo di totale incertezza, desiderano nuovamente “radicarsi” e mettere su casa come i loro genitori. Lo sappiamo tutti: i giovani sono una categoria senza garanzie economiche e per di più senza esperienza in materia di investimenti e case in vendita: ecco perché un consulente immobiliare esperto può e deve tutelarli per trovare la casa, l’immobile commerciale giusto e il mutuo ad hoc per la singola situazione. Perché comprare casa, nonostante il pessimismo imperante, è possibile anche per loro!

Se volete saperne di più o vi state documentando prima di fare il “grande passo” e acquistare o vendere immobili a Padova venite a trovarci in Viale San Marco, o contattateci online!

A presto!

 


Filippo Benetollo